GORIZIA - Visita del Ministro Stefani al Centro Diurno di via Forte del Bosco.

Vai al video precedente

Autorizzazione alla conduzione dello Studio sperimentale profit con farmaco

Vai al video successivo

Autorizzazione alla conduzione dello Studio no profit “CAPLAND”

Aggiunto il: 01/04/2022
Visualizzazioni: 20

Trattasi di uno Studio sperimentale farmacologico, di fase II, multicentrico sul carcinoma polmonare che verrà condotto dalla Fondazione Ricerca Traslazionale di Roma presso la Struttura Complessa di Oncologia dell’Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina sotto la responsabilità scientifica della dott.ssa Angela Dicorato della suddetta struttura complessa.

L’obiettivo principale dello Studio, che prevede l’arruolamento totale di c.a. 189 pazienti a livello internazionale/nazionale, dei quali 6 presso l’A.S.U.G.I., consiste nel valutare la migliore sequenza di trattamenti in pazienti con NSCLC avanzato o metastatico, positivo alla mutazione dell’EGFR, ovvero l'efficacia di dacomitinib o osimertinib nei partecipanti al trial, comprendendo di definire l'efficacia di dacomitinib in pazienti con metastasi cerebrali asintomatiche o controllate.

 

CREAUS/FF/ss

 

Potrebbe piacerti anche...

MEDIA CORRELATI

Non ci sono media correlati