TRIESTE - Covid: Asugi ha creato un esercito di vaccinatori. Quasi 300 persone per dare copertura alle vaccinazioni.

Vai al video precedente

FVG - Covid: oggi 4.039 nuovi contagi e 11 decessi.

Vai al video successivo

RONCHI DEI LEGIONARI - 4,7mln per opere accessorie a ferrovia.

Aggiunto il: 13/01/2022
Visualizzazioni: 87

 "La Giunta regionale ha approvato lo schema del
terzo atto aggiuntivo all'accordo con Ferrovie dello Stato
Società di Trasporto e Servizi per Azioni S.p.A., con il quale
verranno realizzate alcune opere accessorie a Ronchi dei
Legionari. Gli interventi si inseriscono nell'ambito
dell'attuazione del programma per la soppressione di venti
passaggi a livello sulle linee ferroviarie Mestre-Trieste,
Mestre-Udine, Trieste-Udine, Udine-Palmanova, nonché sul raccordo
Ronchi Nord-Ronchi Sud".

Lo rende noto l'assessore regionale alle Infrastrutture e
territorio, Graziano Pizzimenti, che ha proposto il provvedimento
all'Esecutivo, specificando che si tratta della individuazione
delle opere sostitutive a seguito delle mutate esigenze
viabilistiche sopraggiunte in Comune di Ronchi dei Legionari.

L'assessore rileva che l'atto si è reso necessario per il
protrarsi dell'attuazione dell'accordo con le Ferrovie dello
Stato, visto che - "nel frattempo il progressivo sviluppo urbano
delle aree interessate ha prodotto nuove esigenze di connessione
viabilistica perché si sono sviluppate sia la rete stradale
comunale che quella regionale dell'area".

"È stato altresì necessario - aggiunge Pizzimenti - valutare
l'aggiornamento della situazione e condividere con le
amministrazioni locali interessate le soluzioni più idonee".

Gli interventi contenuti nello schema approvato dalla Giunta
regionale prevedono a Ronchi dei Legionari la realizzazione di un
circuito ciclabile dall'incrocio tra via Bellini e la SS14, a
nord della linea ferroviaria che sottopassa la ferrovia e la
stessa strada statale; dell'accesso ciclabile alla fermata di
Trieste Airport e al parcheggio a nord della sede ferroviaria da
dove si diparte la ciclabile; di un sottopasso ciclopedonale su
via XXIV Maggio completo della realizzazione della bretella tra
la SS14 e la Strada regionale Gorizia 11 e di una rotatoria.

"Il costo complessivo stimato di tale interventi -  specifica nel
concludere Pizzimenti - sarà di 4 milioni e 720 mila euro e sarà
coperto interamente da un finanziamento regionale già disposto".

Potrebbe piacerti anche...

MEDIA CORRELATI

Non ci sono media correlati