MONFALCONE - Fincantieri: Altre due navi da crociera di lusso per Explora Journeys.

Vai al video precedente

DUINO AURISINA - Strada per Sistiana Mare: Incidente tra due moto e un'auto.

Vai al video successivo

MONFALCONE - "Crali Aeropittore, sempre futurista": Dall'8 luglio alla Galleria comunale di Monfalcone.

Aggiunto il: 06/07/2022
Visualizzazioni: 17

"Crali Aeropittore, sempre futurista" è una nuova esposizione dedicata a Tullio Crali, Aeropittore futurista cui nel 2019 era stata già dedicata la mostra “Crali e il Futurismo. Avanguardia Culturale”, che aveva registrato più di 10mila spettatori. L'allestimento consta di più di ottanta opere, provenienti da collezioni pubbliche e private. "In continuità con gli obiettivi di questa amministrazione, che negli anni hanno sempre più indirizzato e costruito una coscienza identitaria e comune, che affonda le sue radici nell’innata passione verso l’arte e la cultura di questo territorio, la mostra Crali aeropittore, sempre futurista rappresenta il primo grande evento propedeutico alla collaborazione tra Monfalcone e la Capitale Europea della Cultura 2025”, ha commentato l'Assessore alla Cultura del Comune di Monfalcone, Luca Fasan. L'inaugurazione della mostra è prevista per giovedì 7 luglio alle 21, presso la Galleria comunale di Monfalcone di Piazza Cavour: i visitatori potranno visitarla fino al 25 settembre. “Questa non è una mostra su Crali, questa è la mostra su Crali, perché le opere qui esposte sono quelle con cui l’artista ha voluto consegnarsi alla storia, scelte da lui stesso per rappresentare la summa della sua produzione artistica e per essere – con esse – ricordato” ha dichiarato il curatore della mostra, l’avvocato Marino De Grassi. La Galleria Comunale sarà aperta lunedì e mercoledì dalle 10 alle 13 e nel fine settimana (venerdì, sabato, domenica) dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 23. Il sabato e la domenica sarà possibile prendere parte alle visite guidate alla mostra (alle 11, alle 18.30, alle 21.30) e la domenica sera si potrà visitare la mostra con una guida d’eccezione: il curatore, avvocato Marino De Grassi. La mostra è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Monfalcone, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e con il supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, della Banca di Credito Cooperativo di Staranzano e Villesse (main sponsor) e PromoTurismoFVG.

Potrebbe piacerti anche...

MEDIA CORRELATI

Non ci sono media correlati