MONFALCONE - 3 INTOSSICATI ALL'OSPEDALE PER MONOSSIDO IN APPARTAMENTO DI PALAZZINA IN VIA FRATELLI CERVI, 16

Vai al video precedente

GORIZIA / MONFALCONE - Nuovo passo per unificazione consorzi industriali delle due zone

Vai al video successivo

STARANZANO / MONFALCONE: Morto con covid bengalese di 47 anni che lavorava in Fincantieri. L'uomo era ricoverato a Udine. Positive moglie e figlio

Aggiunto il: 01/10/2020
Visualizzazioni: 909

"Nonostante gli sforzi compiuti da tutto il
personale sanitario, oggi il Coronavirus ha mietuto un'altra
vittima in Friuli Venezia Giulia. Si tratta di un cittadino
bengalese di 47 anni residente a Staranzano e occupato in
un'azienda privata collegata all'indotto di Fincantieri. Dopo
aver sviluppato la malattia, l'uomo è stato inizialmente
ricoverato a Trieste nel reparto Malattie infettive per poi
essere trasferito, quindici giorni fa, a causa dell'aggravarsi
del quadro clinico, al reparto di Terapia intensiva Covid
dell'Ospedale di Udine. Le sue condizioni sono quindi divenute
critiche e oggi purtroppo è deceduto".

Lo ha confermato il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia,
Riccardo Riccardi, evidenziando che "la famiglia del deceduto è
stata posta in quarantena appena avuta conferma della sua
positività e sottoposta a tampone. I test hanno evidenziato la
positiva della moglie e di uno dei tre figli, mentre gli altri
due sono risultati negativi".

Riccardi ha quindi spiegato che "come previsto dalle procedure
per il contenimento del Coronavirus, sono state sottoposte a
tampone tutte le persone entrate in contatto con i positivi, tra
cui gli alunni e il personale della scuola dell'infanzia di
Staranzano. Tali accertamenti, ripetuti al tredicesimo giorno,
non hanno evidenziato ulteriori casi di Coronavirus".

Potrebbe piacerti anche...

MEDIA CORRELATI

Non ci sono media correlati